ALLARME SALUTE E BENESSERE ANIMALE

10/09/2021

A settembre gli europarlamentari saranno chiamati a votare la mozione ENVI sul divieto di utilizzo di antibiotici negli animali.
Se la mozione venisse approvata, verrebbe drasticamente e pericolosamente ridotta la possibilità di curare le patologie di origine batterica ma non verrebbe altrettanto ridotto il fenomeno dell'antimicrobico resistenza, dovuto in larga parte ad un utilizzo non corretto dei farmaci a livello domestico. 

E' invece doveroso lavorare costruttivamente affinché cresca la consapevolezza che il controllo del fenomeno dell’AMR non possa prescindere da un approccio “One Health”, promuovendo interventi coordinati in ambito umano, veterinario e dell’ecosistema.

 Di seguito il link del position paper della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Veterinari.

Position paper FNOVI su uso antibiotici in medicina veterinaria

Fonte: www.fnovi.it

 

 

Iscriviti alla newsletter di Qualitalia

* campo obbligatorio
 

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.